Close X

Zucca Delica

La zucca delica è una delle varietà più coltivate in Italia, si adatta bene ai terreni mantovani, se irrigui. La qualità della polpa è eccellente

Il frutto si presenta  di dimensioni limitate, del diametro di 15-20 centimetri, del peso medio di 1,6 kg, di  con forma appiattita, con scorza di colore verde scuro, ruvida, solcata di chiaro a formare spicchi, con polpa di colore giallo scuro, asciutta.

La parte edibile è costituita, oltre che dalla polpa dei frutti,  anche dai semi, ottimi se tostati o, tradizionalmente, salati ed essiccati.

La zucca delica  viene utilizzata per varie preparazioni quali gnocchi, risotti, tortelli o ravioli, oppure per preparare zuppe, minestre, creme o vellutate. Può essere consumata lessata o fritta e viene usata come ingrediente anche per alcuni dolci, torte, confetture o mostarde.

La polpa  è ipocalorica, contiene un’alta concentrazione di acqua (94%),  molte fibre  e una bassissima percentuale di zuccheri semplici. È particolarmente ricca di vitamina A, C e betacarotene, di sali minerali quali il potassio,  il calcio e il fosforo.

CALENDARIO DELLE STAGIONALITÁ

lattuga